Tassani Green

 

98 TONNELLATE IN MENO DI CO2 PRODOTTA OGNI ANNO E UN RISPARMIO ENERGETICO DEL 40%: ECCO IL NUOVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO DEL COLORIFICIO TASSANI.
Le ragioni ecologiche ed economiche di una scelta ancora poco diffusa in Liguria ma sempre più adottata dalle imprese italiane.

In controtendenza con le statistiche*, che vedono la Regione Liguria al terzultimo posto in Italia per numero di impianti installati, a luglio del 2012 il Colorificio Tassani ha terminato i lavori presso la sua sede di Genova per il nuovo impianto fotovoltaico, composto da 823 pannelli (pari a 1.352 Mq) che producono circa 190.000 Kwh di energia elettrica all’anno.  

Il progetto, del valore complessivo di oltre 500 mila euro, consente all’azienda un risparmio del 40% sugli attuali consumi di energia elettrica e un ritorno dell’investimento previsto in circa sette anni. L’impianto fotovoltaico, che genera energia non utilizzando fonti fossili, contribuisce ogni anno a immettere nell’atmosfera 98 tonnellate in meno di anidride carbonica, con conseguenze positive legate al fenomeno dell’effetto serra oltre che alla salvaguardia del patrimonio di risorse disponibili sul pianeta. 

Il fotovoltaico è una forma d’investimento redditizia e sostenibile che si sta rapidamente diffondendo in Italia anche grazie agli incentivi statali. Il Colorificio Tassani ha inserito questa scelta nel proprio piano strategico aziendale di medio periodo poiché si tratta di un progetto con vantaggi competitivi evidenti: assenza di emissioni inquinanti, riduzione nell’uso di combustibili fossili, buona affidabilità nel tempo e minimi costi di manutenzione, oltre a rappresentare un’occasione per assumere un atteggiamento di responsabilità sociale e dare il buon esempio.

*fonte: GSE (Gestore Servizi Energetici, Rapporto Statistico 2011 Solare Fotovoltatico)

 
© 2017 G.&P. FRATELLI TASSANI S.p.A. - P.I. 00272990102 - Privacy Policy